Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Accettando, acconsenti in automatico all'uso dei cookie.

SCAN IN A BOX
Guida alla Scansione Ottimale

Parte III – Impostazioni per il computer da abbinare a Scan in a Box

Questa guida definisce le corrette impostazioni per un corretto funzionamento dello scanner Scan in a Box.

Proiettore

Nel pannello di Windows (attivabile tramite il menu contestuale che si apre con un click sul desktop con il pulsante destro del mouse) “Risoluzione dello schermo” le impostazioni devono essere le seguenti “Estendi il desktop a questo schermo” e risoluzione a 1280x800 (rif. Ill. 62).

risoluzione del secondo monitor
Illustrazione 62: impostazione della risoluzione del secondo monitor.

Selezionare“Ingrandisci o riduci dimensioni di testo e altri elementi” e “Consenti di scegliere il livello di ridimensionamento per tutti gli schermi” ed il carattere “Piccolo – 100”.

personalizzazione dello schermoIllustrazione 63: aspetto e personalizzazione dello schermo.

Per rendere effettive le modifiche disconnettersi temporaneamente da Windows. In Windows 10, la disconnessione dovrà essere richiesta esplicitamente dato che non viene proposta automaticamente.

Telecamere

Corretto riconoscimento delle telecamere
Per verificare la connessione delle telecamere ed il loro corretto riconoscimento attivare lo strumento gestione dispositivi di Windows e sotto la voce “Controller USB (Universal Serial Bus)” verificare che siano elencati due dispositivi “uEye UI-154xLE Series”.

gestione dispositivi
Illustrazione 64: riconoscimento delle telecamere in Gestione Dispositivi

Se le telecamere non comparissero nell'elenco vi è sicuramente un problema di connessione. Uno dei motivi potrebbe essere:
  • sottosistema USB del computer non idoneo;
  • non corretta installazione dei driver;
  • cavi USB non correttamente collegati o malfunzionanti;
  • telecamere non funzionanti.
Se dovesse presentarsi questa situazione per prima cosa verificare se il computer soddisfa i requisti minimi richiesti per il sottosistema USB (porte USB in grado di erogare almeno 500 mA), non sempre garantite su tutti i pc notebook; provare a rieseguire il programma di installazione COMPLETA di IDEA, in modo da installare tutti i driver; in caso di persistenza del problema contattare il team di Scan in a Box.
Impostazioni ottimali delle telecamere
Su alcuni computer la tipologia di controller USB non permette di raggiungere le massime prestazioni nell' nell'acquisizione delle immagini delle telecamere, determinando dei rallentamenti sia in scansione che nella modalità live. In questi casi può essere utile seguire i seguenti passaggi che ottimizzano il trasferimento dati fra computer e scanner.
Per garantire una erogazione ottimale dell'alimentazione delle telecamere aprire il pannello “Opzionirisparmio energia” all'interno del menù start e seguire i passaggi come da figure seguenti:

ricerca opzioni risparmio energeticoIllustrazione 65: ricerca delle opzioni di risparmio energetico.

impostazioni risparmio energeticoIllustrazione 66: modifica delle impostazioni di risparmio energetico.

 impostazioni avanzate di risparmio  energeticoIllustrazione 67: modifica delle impostazioni avanzate di risparmio energetico.

impostazione selettiva USBIllustrazione 68: impostazione selettiva USB.

parametro da disabilitareIllustrazione 69: parametro da disabilitare.

Cambiare il parametro in “Disabilitata” e confermare con il tasto “Applica”.


Ottimizzazione del trasferimento dati
Aprire esplora risorse di Windows (o una qualsiasi cartella) e digitate il seguente percorso:
C:\Windows\System32

Cartella System32
Illustrazione 70: cartella System32 in Esplora Risorse.

In alto a destra, nella barra di ricerca di System32, digitare “IdsCameraManager.exe”.

Ricerca di IdsCameraManager
Illustrazione 71: ricerca di IdsCameraManager.

Avviare con un doppio click il programma che mostrerà un pannello all'interno del quale sono elencate letelecamere riconosciute correttamente.

IdsCameraManager
Illustrazione 72: applicazione IdsCameraManager.

Selezionare “Additional functions” e nel pannello mostrato spuntante le due voci evidenziate in rosso nel riquadro “CPU idle states”; portare il “Bulk transfer size” a 128k.

Impostazioni avanzate  trasferimento dati
Illustrazione 73: impostazioni avanzate trasferimento dati.

Riavviare il computer per rendere effettivi i cambiamenti quando richiesto.

Scheda Video

Scheda Video Nvidia
La seguente configurazione deve essere utilizzata solo con le schede video Nvidia. Si consiglia l'utilizzo di driver video aggiornati all'ultima versione stabile per l'utilizzo di applicazioni 3D(driver certificati WHQL). Aprire il pannello di controllo di INVIDIA (click pulsante destro del mouse sul desktop o click tasto destro del mouse sull'icona in basso a destra nella barra delle notifiche di Windows).

pannello Nvidia attivato da menù contestuale sul desktop
Illustrazione 74: pannello Nvidia attivato da menù contestuale sul desktop.

Nella scheda “Gestisci le impostazioni 3D” selezionare “Aggiungi” per creare un profilo personalizzato per il programma IDEA, secondo quanto segue:

gestione delle impostazioni 3D
Illustrazione 75: gestione delle impostazioni 3D.

aggiungere il software indicando il percorso dove è stato installato “IDEA The Software”, solitamente
C:\Program Files\IDEA 1.0

 programma in un nuovo profilo personalizzato
Illustrazione 76: aggiunta di un programma in un nuovo profilo personalizzato.

Se IDEA è già stato utilizzato in precedenza potrebbe essere già presente nell'elenco dei programmi.

Scelta di IDEA nel profilo personalizzato
Illustrazione 77: scelta di IDEA nel profilo personalizzato.

Altrimenti selezionare “IDEA.exe” e dare conferma con “Apri”

Scelta di IDEA nel profilo personalizzato
Illustrazione 78: scelta di IDEA dal percorso su disco per il profilo personalizzato.

Impostare il processore grafico preferito a “Processore NVIDIA ad alte prestazioni” e confermare con il tasto “Applica”.

 Associazione ad IDEA del processore Nvidia ad alte prestazioni
Illustrazione 79: associazione ad IDEA del processore Nvidia ad alte prestazioni.

Per avere conferma di aver eseguito correttamente questa operazione aprire IDEA e nel menù “Resa” (Strumenti, Opzioni, Resa) controllare che nel pannello della scheda video venga visualizzata correttamente la scheda video dedicata.

Pannello delle opzioni di resa in IDEA
Illustrazione 80: pannello delle opzioni di resa in IDEA.
Schede video di altre marche
Si sconsiglia l'utilizzo di schede video diverse da NVIDIA. Se si presentassero problemi di visualizzazione deselezionare “Usa resa avanzata” all'interno del pannello di controllo di “Resa” in IDEA (rif. ill. 80).